Garrison: Maria De Filippi è una donna speciale

di Anna Maria Cantarella 1.236 views0

Il legame tra Garrison e Maria De Filippi è di lunga data ed è forte più che mai. A testimoniarlo è l’intervista che Garrison ha rilasciato al settimanale Nuovo, nella quale parla della sua amicizia con la padrona di casa di Amici ma anche della sua vita privata e del rapporto speciale che lo lega alla sua mamma.

A Nuovo Garrison ha raccontato che questa estate ha potuto finalmente riabbracciare la madre Amalia Rodriguez, detta Molly, di 87 anni che vive a Tampa in Florida. Garrison lavora in Italia, lei viva in America, incontrarsi non è semplice e quando succede è sempre un momento speciale:

E’ stato meraviglioso e molto commovente. Sappiano tutti e due che questa potrebbe essere l’ultima volta che ci abbracciamo. Mia madre è molto è anziana e vive in America. Io che lavoro a Roma, non posso starle vicino come vorrei. Però, ci sentiamo tutti i giorni, al cellulare, su Whatsapp e tramite Facebook. La mia mamma è molto tecnologica.

GARRISON: MARIA DE FILIPPI MI AMA ALLA FOLLIA

L’insegnante di danza di Amici ha parlato anche di Maria De Filippi per la quale nutre una grande stima e un forte legame di amicizia:

Maria è una donna speciale sia sul piano umano sia su quello professionale: ringrazio il cielo per averla incontrata. Qui in Italia è lei il mio punto di riferiment: mi ha dato la possibilità di farmi conoscere in tv per quello che sono e mi ha insegnato tanto come persona. La ammiro perché lavora sodo! Se durante Amici noi siamo dieci ore in pista al giorno, lei arriva a quindici.

GARRISON: STEFANO DE MARTINO HA SBAGLIATO A LASCIARE EMMA MARRONE

Infine Garrison ha anche accennato alla sua vita privata:

Quando si diventa più grandi la solitudine continua a far paura. Qualcuno c’è ora nella mia vita, ma non mi va di parlarne, perché non voglio che il mio privato finisca sui giornali. Vedremo… Però non sono fatto per la convivenza, anche se già l’ho sperimentata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>