La figlia di Carla Bruni potrebbe chiamarsi Giulia

La figlia di Carla Bruni e del Presidente Nicolas Sarkozy ancora non ha un nome, o per lo meno per averlo lo avrebbe anche, solo che non è dato saperlo.

Secondo alcune fonti, la piccola avrebbe dovuto chiamarsi Dalia, tuttavia ora come ora girerebbe la voce che il suo nome potrebbe anche essere un altro e cioè Giulia, scritto proprio così, all’italiana, ma che potrebbe però pronunciarsi Youlia, per evocare le origini ungheresi del padre.

Sarkozy si è recato a fare una breve visita a Changè, in Bretagna, dove i giornalisti lo avrebbero subissato di domande circa il nome di sua figlia, ma lui non si è minimamente scomposto, rispondendo che preferisce lasciare alla mamma l’onore di comunicare il nome della bambina, nata presso la clinica parigina La Muette.

Lascia un commento