Lady Gaga racconta l’abuso subito a 19 anni e la gravidanza interrotta

di Gio Tuzzi 527 views0

Lady Gaga è una delle popstar di maggior successo degli ultimi anni, una cantante straordinaria che ha saputo trasformare il dolore del passato in forza, per diventare la persona che è oggi.

Conosciamo le grandi qualità artistiche di Miss Germanotta, diventata anche un’attrice di grandissimo livello, ma non è stato semplice per l’artista superare i fantasmi del passato. Più volte, in diverse interviste, ha parlato dell’abuso sessuale subito ad inizio carriera, quando era alle prese con i primi provini per diventare ciò che aveva sempre sognato di essere.

L’intervista shock di Lady Gaga da Oprah

Ora però ha aggiunto dei dettagli che ai più erano praticamente sconosciuti e lo ha fatto durante la nuova trasmissione di Oprah Winfrey, creata insieme al principe Harry, in cui si affrontano temi delicati come quelli della salute mentale. “The me you can’t see”, questo è il titolo della trasmissione di Oprah a cui ha rilasciato un’intervista davvero commovente Lady Gaga.

E’ una sorta di docuserie dove personaggi famosi raccontano i loro drammi, i loro problemi anche mentali emersi dopo qualche episodio piuttosto spiacevole vissuto durante la loro vita. Ciò che ha raccontato Lady Gaga ha lasciato tutti alquanto stupiti, perché la grande artista di origini italiane ha raccontato di essere stata abusata quando aveva 19 anni da un produttore musicale e purtroppo da questa violenza sessuale è scaturita anche una gravidanza. Sono stati però mesi di abusi, il produttore era intenzionato a distruggere la sua carriera se non avesse accettato i suoi ricatti.

Autolesionismo e problemi mentali per Lady Gaga

Una Lady Gaga che, con le lacrime agli occhi, ha raccontato ad Oprah quegli anni terribili, anni che l’hanno segnata fortemente dal punto di vista psicologico, diventando praticamente insensibile dopo mesi di grandissimo dolore. Una vera e propria crisi psicologica che è durata due anni, tant’è che si è ritrovata ad essere sottoposta anche a varie risonanze magnetiche per capire se ci fosse qualcosa di problematico in lei.

Era però tutta una questione mentale e ciò ha causato anche l’autolesionismo, Lady Gaga si tagliava, lo faceva pensando che qualcuno potesse capire quanto stesse soffrendo, ma alla fine non aiuta assolutamente a stare meglio. Ci sono voluti diversi anni di lavoro psicologico per riuscire ad emergere da un tunnel che sembrava essere senza uscita, da quell’abuso si era scaturita una sofferenza che l’ha portata quasi ad impazzire. Ha dovuto fare un lunghissimo lavoro su sé stessa per riuscire a riemergere, ad essere di nuovo la ragazza di un tempo, ora per fortuna le cose vanno molto meglio per Lady Gaga, ma per anni si è ritrovata a sprofondare nel baratro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>