Lady Gaga vuole tre figli

di Gianni Puglisi 57 views0

Voglia di maternità per la popstar internazionale Lady Gaga che, in una intervista rilasciata a SiriusXM, racconta di cominciare a sentire sempre più forte l’esigenza di mettere su famiglia. Nonostante sia presissima dalla sua carriera, Lady Germanotta pensa che sia arrivato il momento di cominciare a pensare al futuro.

Che, nel suo immaginario, prevede una famiglia piuttosto numerosa. “Ho davvero voglia di mettere su una famiglia – ha dichiarato la cantante italo-americana – e spero di avere tanti figli, almeno tre“. Per il momento la sua burrascosa vita sentimentale non sembra andarle incontro in questo senso, certo è che Lady Gaga, almeno finora, non si era mai lasciata andare a dichiarazioni simili. Può essere davvero che alla soglia dei ventotto anni (è nata nel 1986) la cantante senta l’esigenza di rallentare un po’ e pensare a costruire qualcosa di concreto in ambito privato.

Per il momento Lady Gaga è legata a Taylor Kinney con il quale la storia va avanti tra alti e bassi. Per stare insieme a lui, la cantante si è in pratica trasferita a Chicago, dove si trova Taylor Kinney, impegnato per le riprese del suo ultimo film. “Chicago è veramente la città giusta per me e per quello che io faccio“, ha dichiarato entusiasta Lady Gaga facendo capire che il fatto di essersi trasferita senza dubbio non le pesa.

LADY GAGA E TAYLOR KINNEY SMENTISCONO LA ROTTURA

Da qualche tempo la cantante dice di sentirsi meglio, dopo i disturbi alimentari che per lunghi tratti hanno reso la sua vita particolarmente difficile. “Adesso mangio senza problemi – ha dichiarato – e sono tornata ad essere serena. Voglio essere felice nela vita e voglio che lo siano anche i miei fan“. Che in tutti questi anni non hanno mancato di farle sentire tutto il loro affetto!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>