GF Vip 2017, Luca Onestini brucia la lettera di Soleil Sorgè

di Anna Maria Cantarella 816 views0

L’ultima puntata del Grande Fratello Vip 2017 ha riservato enormi sorprese a Luca Onestini. Pare che la sua storia d’amore con Soleil Sorgè sia giunta al capolinea dopo che il settimanale Chi è riuscito a rubare degli scatti che la ritraggono in compagnia di Marco Cartasegna, che l’ha portata in Piemonte a casa sua a conoscere i suoi genitori.

GRANDE FRATELLO VIP 2017, LUCA ONESTINI: SOLEIL SORGE’? E’ STATA UNA MAZZATA

Il povero Luca, ha ricevuto in diretta una lettera da parte di Soleil, che ancora una volta non ha voluto presentarsi in studio nè parlare faccia a faccia con Onestini. La lettera aveva dei toni acerbi e duri e alcuni passaggi sono stati letti in diretta mentre tutto il resto della missiva Luca lo ha letto da solo, in privato, alla fine della trasmissione.

GRANDE FRATELLO VIP 2017, SOLEIL SORGE’ E MARCO CARTASEGNA STANNO INSIEME

Quando ha concluso la lettura alle cinque del mattino, dopo averla ripetutamente analizzata, Luca ha pianto e poi ha deciso di bruciare la lettera, come per dimostrare a Soleil che anche lui è pronto per voltare definitivamente pagina. Ecco alcuni estratti della lettera che sono stati mostrati in diretta durante la puntata di lunedì del GF Vip:

Ho continuato a difendere il nostro rapporto e oggi pago la mia ingenuità. Non mi è stato dato rispetto da tuo fratello e nemmeno da te, ti è bastato poco per diffamare il mio nome e l’amore che tanto professavi. Sia chiaro, ad oggi non c’è stato alcun tradimento da parte mia. Nemmeno per un istante mi hai dato il beneficio del dubbio. Non ci saranno repliche, le tue offese non sono scusabili. Per quanto mi riguarda la nostra storia finisce qui. Continuerò a vivere a testa alta, frequentando chi voglio, circondandomi di persone degne di fiducia. Ti auguro di ottenere ciò che cercavi da questa esperienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>