Veronica Maya, io e la Rai ci siamo presi una pausa di riflessione

Veronica Maya licenziata dalla Rai? La conduttrice in realtà tende ad abbassare i toni e spiega i motivi del suo allontanamento temporaneo dalla tv pubblica nel corso di un’intervista rilasciata a Chi.


In realtà tutti immaginano il motivo per cui la Maya è stata temporaneamente sospesa dalle trasmissioni, ma lei è pronta a proporre un’altra “versione”.

Io e la Rai ci siamo presi una pausa di riflessione.

Racconta nell’intervista: è chiaro che tutti pensano che la decisione della tv pubblica sia stata causata dal rovinoso topless involontario della conduttrice che è andato in onda in prima serata e fascia protetta nel corso della sua esibizione a Tale e quale show, la trasmissione di Carlo Conti del venerdì sera.

Il mio topless in diretta? Vorrei non fosse mai successo. Avevamo fatto delle prove ed era fuoriuscito un capezzolo. Mi sono rivolta alle costumiste che hanno messo mano al vestito ma senza pensare alle spalline per bloccarlo. Così quando sono tornata in studio per l’esibizione è successo il patatrac.

Ha detto la conduttrice raccontando un incidente annunciato finita per giorni al centro del gossip per il fuori di seno (rifatto, come osservato da molti) che ha movimentato il gossip televisivo di novembre.

VERONICA MAYA VIA DALLA RAI DOPO IL TOPLESS?

Tutti credevano che l’ira di mamma Rai potesse abbattersi sulla Maya togliendole la conduzione de Lo Zecchino d’Oro, ma così non è stato e Maya è tornata, stavolta castigatissima, al suo posto.
Però è stata fatta fuori dalla conduzione di Linea Bianca, affidata a Massimiliano Ossini.

Una decisione che però a suo dire poco o nulla a che fare con il suo incidente in fascia protetta.

Sono ferma, dopo dieci anni di lavoro continuativo, ma si vive anche senza tv.
Intanto ci tiene a proteggere la sua esibizione.
Non ho mica bestemmiato in diretta o girato un film porno. Quando Carlo Conti ha bloccato tutto e io sono scappata dietro le quinte e sono scoppiata in lacrime.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento