Home » show girl » Nina Moric, ecco perché ha tentato il suicidio

Nina Moric, ecco perché ha tentato il suicidio

A distanza di qualche giorno dalla notizia choc del tentato suicidio, Nina Moric torna in società come se nulla fosse accaduto. A mostrarla dopo l’incidente è un servizio di Gabriele Parpiglia andato in onda su Notorius che ha ripreso la showgirl in un locale.

Smalto blu e lunghi capelli biondissimi con tanto di coroncina (la Moric ha cambiato look da qualche tempo a questa parte), la showgirl era accompagnata da un gruppo di amici, tra cui Mara Venier, Roberto Alessi e Davide Maggio.

Il servizio di Parpiglia però rivela qualche dettaglio in più sul motivo che avrebbe spinto la Moric a tentante il suicidio. Pare infatti che la showgirl avrebbe tentato di togliersi la vita dopo aver scoperto che il Tribunale dei Minori avrebbe affidato il figlio Carlos allo zio, Francesco Corona, fratello maggiore di Fabrizio Corona. Si tratta solo di indiscrezioni al momento anche perché la Moric ha fornito una versione del tutto diversa circa il suo tentato suicidio: lei lo definito come un semplice incidente pubblicando anche le foto dei lividi che si è procurata con quello che ha definito come un semplice incidente domestico.

NINA MORIC, LA VERITA’ SUL TENTATO SUICIDIO

Qualche giorno fa era trapelata la notizia del tentato suicidio della Moric che si era tagliata le vene: a trovarla e a chiamare i soccorsi era stata la madre. Dopo le prime indiscrezioni, era stato il giovane fidanzato della Moric a confermare il drammatico gesto della showgirl. Lei invece aveva voluto smentire ogni notizia e a distanza di qualche giorno ha deciso di tornare a mostrarsi un pubblico. Anche se l’ombra dell’affidamento di Carlos pende su di lei. Intanto giovedì la famiglia di Fabrizio Corona attende il verdetto del Tribunale per capire se l’ex agente dei paparazzi possa finire di scontare la pena in comunità da Don Mazzi.

Photo Credits | INSTAGRAM

Lascia un commento