La famiglia di Rihanna preoccupata per la riconciliazione con Chris Brown

La notizia sembra quasi irreale ma Rihanna e Chris Brown sono definitivamente tornati insieme. Si possono contare davvero sulle dita di una mano le persone che avrebbero osato ipotizzare una possibile riconciliazione tra i due dopo quanto accaduto appena qualche settimana fà. L’assenza di rispetto da parte di Chris nei confronti di Rihanna e l’umiliazione che la giovane cantate ha dovuto subire non potendo partecipare ai Grammy Awards e vedendo la foto del suo volto tumefatto su tutti i principali tabloid mondiali, a quanto pare, non è bastato per convincere Rihanna che Chris non è l’uomo della sua vita.

Pare che a far dimenticare tutto a Rihanna sia stata una collane e un bracciale di diamanti che Chris ha deciso di regalare alla cantante per scusarsi del suo comportamento.

Read more

Rihanna incinta di Chris Brown?

Alcuni tabloid hanno riportato la notizia secondo cui Rihanna aspetterebbe un bambino il cui padre, ovviamente, è il suo ormai ex fidanzato Chris Brown. Tutti ricorderanno, infatti, che un paio di settimane fà Rihanna fu brutalmente picchiata da Chris, lite che fece finire Chris i carcere, ma solo per poche ore poichè si è subito provveduto a pagare la cauzione, e la giovane cantante in ospedale per via di numerose contusioni al volto e su tutto il corpo, contusioni che le impedirono di partecipare ai Music Award.

Alcune indiscrezioni, in realtà, sostengono che sia stata proprio la gravidanza a scatenare l’ira di Chris. Secondo i tabloid, infatti, poco prima dell’aggressione Rihanna aveva rivelato di essere incinta ai suoi amici e al suo fidanzato. Il motivo dell’aggressione, tuttavia, non è mai stato chiarito e quella della gravidanza è solo l’ultima ipotesi avanzata dai giornali scandalistici.

Read more

Guai in vista per Rihanna e Chris Brown

Guai legali in arrivo per Rihanna e Chris Brown. Il paparazzo Luis Santana, infatti, ha citato i due chiedendo un risarcimento di 1 milione di dollari per essere stato aggredito dalle loro guardie del corpo.

Il paparazzo sostiene che dopo aver scattato alcune foto ai due è stato aggredito dalle loro guardie del corpo che hanno rotto la sua macchina fotografica per evitare che le foto potessero essere pubblicate.

Read more