Amber Heard è la nuova fiamma di Johnny Depp?

di Fabiana Commenta

L’attrice bisessuale sarebbe la nuova fiamma di Johnny Depp che solo pochi giorni fa ha confermato la separazione da Vanessa Paradis

Dopo mesi di rumors, di tanto in tanto smentiti, alla fine Johnny Depp e Vanessa Paradis hanno confermato la loro separazione dopo ben 14 anni di unione.
Dopo la conferma ufficiale si sono moltiplicate le voci sul reale motivo della rottura: due erano le versioni che circolavano.

Secondo alcuni Johnny si sarebbe invaghito di Eva Green, sua partner del film Dark Shadows di Tim Burton, e secondo altri, Vanessa si sarebbe davvero stancata degli eccessi, soprattutto alcolici, del compagno. Ora spunta però una nuova ipotesi.

A causare la rottura della coppia sarebbe stata la presenza dell’attrice Amber Heard, bionda texana di 26 anni, partner di Depp nel film The Rum Diary. Il film non ha avuto il successo sperato forse, ma pare che sul set sia scoccata la scintilla fra i due attori.

E in molti additano la Heard come la nuova fiamma dell’attore hollywoodiano. Amber non ha mai nascosto la sua ammirazione per Johnny dichiarando al Sun che l’attore è una persona meravigliosa che illumina la stanza e che da vicino è ancora meglio.

Parole che hanno fatto scatenare il gossip anche considerando che Amber ha rivelato che dopo i provini, è stato proprio Depp a volerla sul set. C’è da dire che il presunto flirt è destinato a far discutere anche considerando il fatto che Amber ha esplicitamente dichiarato in diverse occasioni la sua bisessualità.

Johnny Depp e Vanessa Paradis confermano di essersi lasciati

Sembra anche per l’attrice sia così intima di Depp da frequentare spesso e volentieri il set del suo nuovo film, The Lone Ranger, e che lui le abbia anche regalato un cavallo per fare lunghe passeggiate insieme.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>