Brad Pitt ubriaco fa infuriare Angelina Jolie

di Fabiana Commenta

Si rincorrono ancora le voci delle nozze della coppia hollywoodiana. Intanto l’attore avrebbe preso parte a una notte brava a Londra, mandando su tutte le furie la compagna

Puntuale come ogni settimana ritorna il tormentone delle nozze Brad PittAngelina Jolie. Si sono sposati? Non si sono sposati? Dopo i rumors (smentiti) della scorsa settimana sembrava proprio che la coppia dovesse convolare a nozze nelle giornata di ieri, sabato 18 agosto.

Michael Letz, sindaco del villaggio di Correns, in Francia che offre la residenza francese ai due divi, ha smentito per l’ennesima volta e con decisione, le voci dell’imminente sì dei Brangelina che si dovrebbe celebrare nel Castello di Miraval.

Ad alimentare le voci delle imminenti nozze c’è anche il Daily Star secondo cui Brad sarebbe stato protagonista di una notte brava qualche giorno fa. Secondo la stampa britannica, l’attore avrebbe partecipato al suo addio al celibato a Londra, solo qualche sera fa. La festa si sarebbe tenuta al Punchbowl Pub di proprietà del regista inglese Guy Ritchie (ex marito di Madonna) che avrebbe partecipato alla serata insieme ad altri amici.

La serata sarebbe proseguita nel migliore dei modi evidentemente, al punto tale da far infuriare Angelina: Brad si sarebbe divertito anche troppo, alzando il gomito senza compagna e prole al seguito.

Brad Pitt stressato per regalare ad Angelina Jolie un matrimonio perfetto

L’attore sarebbe tornato nella villa di Richmond ubriaco, dando la colpa alla birra inglese, ben più pesante di quella americana. Scuse che non sono andate giù ad Angelina che si sarebbe infuriata con il compagno e non tanto per aver bevuto troppo, ma soprattutto perché si sarebbe ripresentato a casa solo all’alba senza dare notizie di sé fino a quel momento.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>