George Clooney ed Elisabetta Canalis pronti al matrimonio

di Luca Paolini 2

George Clooney avrebbe infatti già affittato una nave da crociera italiana, la maestosa MSC Fantasia, nave..

MSC Fantasia

La notizia non è ancora stata confermata nè da Clooney, nè tantomeno da Elisabetta Canalis, ma ormai tutti ne parlano come una cosa certa. Pare infatti che Elisabetta Canalis si pronta (chi non lo sarebbe) a sposare George Clooney a dicembre!

George Clooney avrebbe infatti già affittato una nave da crociera italiana, la maestosa MSC Fantasia, nave utilizzata anche per ospitare il G8, per celebrare le nozze al largo del Portogallo su consiglio della cantanta italo-americana Madonna.


Per l’occasione sarebbero stati invitati ben 200 ospiti tra le star più importanti di Hollywood che alloggerebbero in ben 99 suite dodate di un maggiordomo di fiducia ciascuna in grado di coccolare ogni ospite presente.


Gli ospiti sicuri per il matrimonio di Elisabetta Canalis e George Clooney sono Brad Pitt e Angelina Jolie, Cindy Crawford, Catherine Zeta Jones col marito Michael Douglas e Julia Roberts oltre a molti altri very important people.

E’ possibile che intorno alla nave siano presenti alcuni motoscafi zeppi di guardie del corpo oltre che a qualche elicottero.

La nave da Crociera è decisamente il luogo più comodo per affrontare un tale evento senza la noia dei paparazzi, i 27 mila metri quadrati della nave di MSC crociere sono infatti sufficienti per ospitare gli ospiti senza che questi vengano in contatto con i curiosi. Attendiamo quindi conferme per l’evento.

Commenti (2)

  1. Al di là della questione privacy, l’idea dei due è davvero fantastica. Basta guardare la nave. Io l’ho scoperta attraverso il Virtual Tour in rete. E’ davvero stupenda. Questo il link del Virtual Tour: http://www.msccrociere.it/virtual-tour/MSC-Fantasia/index.asp

  2. loro possono avere tutto questo e di più e intanto in giro per il mondo si muore di FAME perchè la crisi esiste solo per i poveri senno lo Stato e i suoi ricchi come fanno a campare se noi non esistessimo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>