Hugh Grant è diventato papà

di Fabiana Commenta

L'attore britannico Hugh Grant è diventato per la prima volta papà, ma è sconosciuta l'identità della madra

Hugh Grant diventa papà per la prima volta. Tanti auguri all’attore britannico, classe 1960, da sempre considerato praticamente allergico al matrimonio e ai legami di vario genere.

La notizia si era rincorsa sul web, ma poi la conferma è arrivata direttamente del portavoce dell’attore, diventato padre di una bella bambina. L’identità della madre della bambina resta per ora sconosciuta, anche se l’ultimo flirt accreditato dell’attore si sarebbe consumato con la collega Tinglang Hong, 32 anni.
Questa estate

la coppia è stata fotografata mentre si baciava in un pub a Fulham, un quartiere londinese. Il portavoce di Hugh Grant infittisce il mistero tra l’altro, asserendo che la nascita della bambina non era stata programmata, ma che i genitori sono molto felici del lieto evento.

Carla Bruni prime foto con Giulia e Nicolas Sarkozy

E aggiunge che attualmente Grant e la madre della piccola non stanno più insieme, pur essendo rimasti in ottimi rapporti di amicizia.
L’attore britannico (già in Maurice) è diventato noto al grande pubblico con il successo planetario di Quattro matrimoni e un funerale.

La sua carriera si è poi spostata con successo ad Hollywood (è stato anche il seduttore Daniel Cleaver nei film di Bridget Jones) ma il il divo ha fatto spesso parlare di sé anche per la sua vita privata.
Fidanzato storico della ex modella Elizabeth Hurley con la quale è stato legato per ben tredici anni, dal 1987 al 2000, l’attore è stato anche arrestato dalla polizia con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, mentre di trovava in macchina con una prostituta.

Ilaria Spada e Kim Rossi Stuart a passeggio per Roma

Poi dal 2004 al 2007 ha avuto una relazione con l’ereditiera Jemima Goldsmith. Tra le passioni di Hugh Grant, il calcio e il golf, dalle quali, forse sarà per un po’ distratto per la nascita della piccola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>