Josh Duhamel cacciato dall’aereo

di Cristina Baruffi Commenta

Josh Duhamel è stato cacciato dall'aereo per essersi rifiutato di spegnere il cellulare durante la fase di decollo.

Josh Duhamel, attore e modello statunitense, nonchè maritino della bellissima Fergie, la settimana scorsa è stato cacciato dall’aereo per essersi rifiutato di spegnere il cellulare durante la fase di decollo. L’attore è salito sull’aereo con il suo Blackberry con il quale era intento a scrivere un messaggio probabilmente alla moglie Fergie, nella quale avvisava che l’aereo sarebbe partito con un ritardo. L’equipaggio di bordo, vedendo il passeggero con il telefono in mano ha chiesto cortesemente di spegnerlo poiché l’aereo stava per decollare, Duhamel si è rifiutato per ben tre volte sottilineando che aveva un messaggio urgente da mandare.


Visto l’atteggiamento ostile da parte dell’attore, l’assistente di volo è stata costretta ad avvisare il comandante, il quale ha deciso di ritornare al gate per far accomodare all’uscita la Star.
Duhamel è sceso dall’aereo tra gli insulti degli altri passeggeri che a causa sua e delle sue manie da Vip hanno dovuto accollarsi un’ulteriore ritardo!
L’attore dopo questa esperienza dichiara di avere imparato la lezione, forse però questi personaggi dello spettacolo dovrebbero ricordarsi più spesso le buone maniere, perché essere celebri non autorizza a essere maleducati..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>