Kristen Stewart viene difesa da Jodie Foster

di Fabiana Commenta

L’attrice difende Kristen Stewart e Robert Pattinson scagliandosi contro lo showbiz

La fedifraga Kristen Stewart sembra aver trovato un’alleata fra tutti coloro che la attaccano per aver spezzato il cuore di Robert Pattinson.

A difendere la Bella Swanson di Twilight ci ha pensato Jodie Foster che ha conosciuto Kristen e ha lavorato con lei per cinque mesi sul set del film Panic Room, nel 2001. E Jodie ha imparato ad amare Kristen fin da quando era una bambina.

Jodie Foster, bambina prodigio dall’età di tre anni, si scaglia contro lo showbiz che ben conosce e afferma che se fosse lei a trovarsi nei panni di una giovane attrice, mollerebbe subito la carriera, forse ancor prima di cominciare. Jodie è pronta a difendere Robert Pattinson e Kristen Stewart affermando che in realtà loro sono esattamente come chiunque altro.

Il problema è che tutti hanno considerato fin da subito questi due giovani come divinità, per gettarli da un attimo all’altro nel fango non appena hanno commesso un errore. Insomma le persone dovrebbero imparare ad avere rispetto per le celebrities, ma senza esserne ossessionati. Ma l’ossessione persiste eccome a cominciare dall’attenzione quasi morbosa rivolta a Robert Pattinson in occasione della sua prima uscita dopo il tradimento di Kristen con il regista Rupert Sanders.

Kristen Stewart esclusa dal sequel di Biancaneve a causa del tradimento con Rupert Sanders?

Intanto Kristen, che ha rinunciato al suo nuovo film e alla premiere di On the road (si dice per la vergogna di mostrarsi in pubblico) sta cercando di riconquistare Robert, ma sembra proprio senza successo: l’attrice vorrebbe incontrarlo sull’Isola di Wight, almeno per riuscire a parlargli, ma tutto sembra essere contro di lei, non solo l’attore, ma anche la sua famiglia, che non gradirebbe un riavvicinamento di Robert alla fedifraga Kristen.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>