Marco Bocci, questa vita sotto i riflettori non mi piace

di Maris Matteucci 1

Marco Bocci, questa vita sotto i riflettori non mi piace

marco bocci

Vita dura per Marco Bocci. L’attore protagonista di Squadra Antimafia sta cominciando a capire cosa vuol dire essere un personaggio “famoso”: non che prima non lo fosse (da anni è attore affermato) ma il gossip non era cosa che lo riguardava.

Da quando invece ha incontrato Emma Marrone, con la quale fa coppia fissa da qualche settimana ormai, la vita di Marco Bocci è cambiata in modo radicale: i paparazzi lo tampinano, e ogni volta che esce con la compagna ha a che fare con gente che lo fotografa a destra e a manca. Una cosa alla quale Marco Bocci non riesce a fare l’abitudine e che lo condiziona, come lui stesso ammette nel corso di una intervista rilasciata al settimanale DiPiù.


In questo periodo sono stravolto. Prima ero sereno, mentre ora ho persone che mi seguono ovunque vada. Mi tratti bene non mi faccia diventare un personaggio di gossip“, dice al giornalista che lo intervista chiedendogli ovviamente come procede la storia con Emma Marrone.

MARCO BOCCI, LA MAMMA SCETTICA SUL FLIRT CON EMMA


La storia tra Marco Bocci ed Emma Marrone si appresta a diventare la storia più seguita dell’estate 2013.
L’anno scorso era capitato a Stefano De Martino e Belen Rodriguez (pensate a volte le coincidenze) ma stavolta la cantante salentina e l’attore umbro sbaragliano la concorrenza. La nascita della loro storia desta molta curiosità negli italiani che dall’anno scorso assistono con una certa costanza alle peripezie amorose di Emma.

Che nel frattempo è volata a Formentera, lasciando il fidanzato Marco Bocci in Italia, impegnato sul set del suo ultimo film e come testimonial per un noto marchio di abbigliamento a Firenze, in occasione del Pitti Uomo. Anche lì super sorvegliato, sia mai. Una cosa è certa: sicuri che il gossip non allenterà la presa, è forse consigliabile che l’attore cominci a farsene una ragione…

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Salvatiii lascia stare emma che è un’arrivista bugiarda…. ha fatto bene stefano… dammi retta fallo anche tu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>