Megan Fox e Brian Austin Green si sposano

di Stefania Russo Commenta

Anche le grandi coppie hanno le loro crisi ma per fortuna in alcuni casi i danni non sono gravi e, soprattutto, sono tranquilamente recuperabili. E' questo..

megan-fox

Anche le grandi coppie hanno le loro crisi ma per fortuna in alcuni casi i danni non sono gravi e, soprattutto, sono tranquilamente recuperabili. E’ questo il caso della bellissima Megan Fox e del suo fidanzato Brian Austin Green, una delle coppie vip in assoluto più belle e più affiatate.

Qualche tempo fà, tuttavia, la coppia aveva avuto dei problemi e i due avevano deciso di rompere. La separazione sembrava davvero definitiva dal momento che fu proprio Megan a confermare la notizia, spiegando che le incompensioni tra le e Brian avevano preso il sopravvento e continuare a stare insieme era diventato impossibile.


Si era addirittura vociferato che Megan avesse una relazione con Robert Pattinson, il celebre vampiro di Twilight, anche se in questo caso nulla fu confermato.

Ma a quanto pare quella tra Megan e Brian è stata solo una crisi passeggera. I due, infatti, non solo sono tornati insieme ma pare stiano anche pianificando di sposarsi il prossimo anno.

Alcuni amici della coppia, infatti, hanno rivelato che i due sono riusciti a risolvere i loro problemi grazie all’aiuto di un consulente specialistico e che ora la loro storia và a gonfie vele, sono più innamorati che mai.


Gli stessi amici, inoltre, hanno rivelato che la coppia sta comprando una grande casa dove andare a vivere dopo il matrimonio che, come abbiamo già detto, si terrà nel 2010.

Manca ancora un pò, quindi, ma Megan ha fatto sapere che le serve un pò di tempo per organizzare tutto perchè il suo non sarà affatto un matrimonio come tutti gli altri. La bellissima attrice, infatti, ha già fatto sapere di volere un matrimonio maestoso e una cerimonia assolutamente indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>