Miranda Kerr (senza fede nuziale) crisi in corso con Orlando Bloom?

di Fabiana Commenta

Si fanno sempre più insistenti le voci della crisi di coppia fra Miranda Kerr e Orlando Bloom e intanto la modella si è tolta la fede...

Le voci della crisi fra l’attore Orlando Bloom e Miranda Kerr si fanno sempre più insistenti anche durante l’inizio del 2013. Qualche tempo fa si vociferava che la modella di Victoria’s Secret tradisse il bel marito con Leonardo Di Caprio visto che i due erano stati visti in atteggiamenti che indicavano una certa intimità a New York solo poche settimane fa. E proprio mentre Orlando si trovava fuori per lavoro, impegnato sul set del suo nuovo film.

La modella aveva cercato di mettere a tacere ogni chiacchiera, spiegando che lei e Di Caprio sono amici di vecchia data, ma molti hanno sottolineato il debole della star hollywoodiana per le modelle (considerate anche le sue ex, tra cui si contano Gisele Bundchen, Bar Refaeli ed Erin Heatherton…).

Tutto falso? Forse, anche perché Miranda e Orlando hanno trascorso lr feste insieme al piccolo Flynn e d’altra parte Leonardo Di Caprio ha festeggiato il Capodanno in yatch in compagnia di molte ragazze… si tratta dell’ennesima bufala? Forse sì o forse no visto che in molti hanno notato una delle ultime foto che proprio Miranda Kerr ha pubblicato sul proprio profilo Instagram.

La modella ha postato una foto della sua mano sinistra inguainata da anelli e braccialetti, ma è stata notata l’assenza della fede nuziale che Miranda ha sempre indossato fin dal giorno del matrimonio.

MIRANDA KERR TRADISCE ORLANDO BLOOM CON LEONARDO DI CAPRIO?

E anche se la coppia ha cercato di mettere a tacere le voci che si rincorrono ormai da settimane, la stampa estera è quasi certa che Miranda abbia tradito il marito con Di Caprio e che la coppia stia attraversando un periodo di crisi cercando di mantenere le apparenze…

foto Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>