Red carpet Venezia 69 – tutti i look- le foto!

di Fabiana Commenta

Un red carpet sobrio, ma interessante: Laetitia Casta ha scelto un nude look in pizzo, Kate Hudson in beige è stata la più ammirata, rosso fiammante per Kasia Smutniak e Violante Placido

Si è aperta ieri sera la 69esima Mostra del Cinema di Venezia con un red carpet inaugurale, meno sfavillante e del solito e certamente più austero in tempi di crisi, ma non per questo meno interessante. E fra i numerosi ospiti che hanno calcato la passerella, Laetitia Casta è stata una delle bellezza più ammirate.

La modella-attrice francese ha scelto un abito audace in pizzo (Dolce&Gabbana) con culotte e reggiseno a vista, sfoggiando una linea invidiabile dopo tre gravidanze, ma al di là del look in molti hanno notato l’assenza del compagno Stefano Accorsi rinforzando le voci di una possibile crisi fra i due.

Bellissima, se non la migliore, Kate Hudson, protagonista di del film di Mira Nair che ha inaugurato la Mostra The Reclutant Fundamentalist, in un sinuoso Versace Atelier beige con solcature laterali, accompagnata da Matt Bellamy, leader dei Muse. Anche la diva australiana Naomi Watts, sul red carpet insieme al fidanzato Liev Schreiber, ha scelto un abito beige Marchesa molto romantico.

Kasia Smutniak, madrina della Mostra, è stata ammiratissima nel suo Giorgio Armani Privé rosso: lungo e castigato, svelava audacemente la schiena.
Anche Violante Placido ha scelto un abito rosso fiammeggiante (come sempre Alberta Ferretti) e svolazzante, con scollatura a cuore e lungo strascico indossato con brio.

Anche Isabella Ferrari ha optato per un nude look, effetto vedo non vedo, in grigio perla, anche se in modo meno audace rispetto alla Casta.
L’attrice Carmen Chaplin ha scelto un serioso abito nero per non sbagliare e fra gli uomini, il dj e prodotture musicale Bob Sinclair in smoking nero è stato fra i più applauditi.

Immancabile Valeria Marini, in abito bianco con scollatura d’ordinanza sulla schiena, spacco vertiginoso e trasparenze e Marina Ripa di Meana con cappellino con tanto di corna…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>