Robert Pattinson si sente vecchio

di Fabiana Commenta

La star di Twilight dice addio ai vampiri spiegando che si sente troppo vecchio per interpretare di nuovo Edward Cullen

Robert Pattinson dice addio a Edward Cullen, il personaggio del romantico vampiro che l’ha catapultato nell’Olimpo delle celebrità.

Il 25enne attore britannico è stato fotografato subito dopo il suo arrivo al LAX Airport di Los Angeles con un filo di barba, abbigliamento casual, jeans, sneakers, felpa, occhiali da sole d’ordinanza e berretto calcato in testa.

Si intravede il nuovo taglio di capelli (quasi a zero) dell’attore, indiscussa icona dei teenager di tutto il mondo, che porta sulla spalle la borsa.

L’attore era appena tornato dalla Germania, impegnato nel lancio promozionale della sua nuova pellicola Bel Ami, tratto dall’omonimo romanzo di Maupassant.

Il film, che ha girato accanto a Uma Thurman (che ha fatto molti complimenti al giovane collega), Christina Ricci e Kristin Scott Thomas, segnerebbe una svolta nella carriera di Pattinson impegnato per la prima volta in un ruolo da “cattivo”.

Il protagonista della pellicola è George Duroy un ambizioso giornalista senza scrupoli che non esita a sedurre e a manipolare le donne più influenti della città per agevolare la sua rapida ascesa sociale.

Un ruolo che non dispiace a Robert che vorrebbe lasciarsi definitivamente alla spalle l’onnipresente Edward Cullen.

Proprio in occasione della conferenza stampa di Bel Ami in occasione del Festival di Berlino, l’attore ha dichiarato di sentirsi troppo vecchio per un eventuale sequel di Twilight escludendo nel modo più assoluto la sua partecipazione a una eventuale, nuova pellicola.

Il prossimo 16 novembre esce la seconda parte di Breaking Dawn, ultimo capitolo della saga sui vampiri e dunque non l’avventura di Edward e Bella dovrebbe concludersi qui. Ma non è mai detto anche se Robert per ora ha escluso la sua partecipazione a una nuova eventuale pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>