Scene bollenti tra Robert Pattinson e Kristen Stewart in Twilight

di Elena Botta Commenta

I fan di Twilight la stanno attendendo da anni e finalmente il loro desiderio sarà soddisfatto nell'ultimo capitolo della saga, quando finalmente Bella ed Edward coroneranno il loro sogno d'amore e daranno libero sfogo alla loro passione.

I fan di Twilight la stanno attendendo da anni e finalmente il loro desiderio sarà soddisfatto nell’ultimo capitolo della saga, quando finalmente Bella ed Edward coroneranno il loro sogno d’amore e daranno libero sfogo alla loro passione.
Già dai pochi fotogrammi del trailer si intravedono scene molto bollenti tra i due, il matrimonio e la luna di miele nell’isola caraibica di Esme dove Edward, in preda al desiderio amoroso distrugge una parete per l’impeto d’amore.


Il regista Bill Condon ha dichiarato in una recente intervista che sulle scene di sesso incombeva la spada di Damocle della censura, in modo particolare del rischio di proibire la visione della pellicola ai minori di 13 anni non accompagnati dai genitori, ma è riuscito ad appagare la curiosità dei fan sparsi in tutto il mondo che non vedevano l’ora di vedere la scena di sesso tra l’affascinante Robert Pattinson e la bella Kristen Stewart.

Pattinson invece ha dichiarato in una recente intervista che la scena per cui tutte le fan si emozioneranno, sarà quella del matrimonio, che coronerà finalmente la storia d’amore tra i due e che farà piangere molti spettatori.

Pellicola emozionante quindi sia per gli attori che l’hanno interpretata che per gli spettatori che vedranno così conclusa la saga della famiglia Cullen, ma che sicuramente non dimenticheranno presto.

Ora, per vedere le tanto agognate scene bollenti bisognerà attendere fino al 16 novembre, ma sicuramente in rete verranno pubblicate indiscrezioni e scene inedite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>