Ambra Angiolini e Francesco Renga smentiscono la separazione tenendosi per mano

di Fabiana Commenta

La coppia smentisce la crisi e si tiene per mano mentre va a prendere la figlia a scuola.

Del tutto infondata la notizia della separazione di Ambra Angiolini e Francesco Renga che qualche giorno fa è stata lanciata dal settimanale Gente. La coppia appare sorridente e felice e smentisce la crisi con i fatti.

Novella 2000 (le foto su Leggo) ha paparazzato Ambra e il compagno mentre vanno a prendere insieme a scuola la figlioletta Jolanda. Abbigliamento casual, Ambra parla al telefono e nel frattempo tiene la mano a Francesco come fossero due adolescenti.

Insomma il gesto arriva a smentire quello che era già stato smentito dai diretti interessati pochi giorni fa. Gente aveva lanciato lo scoop della separazione fra l’ex protagonista di Non è la Rai e il cantante dopo dieci anni d’amore e due figli scrivendo che i due avevano preso casa in due città diverse, lui a Brescia, lei a Roma.

Ambra Angiolini nega la crisi con Francesco Renga (e querela Gente)

Non era neppure la prima volta che si parlava di crisi della coppia dopo le foto pubblicate da Chi lo scorso anno in cui Ambra baciava il collega PierGiorgio Bellocchio, suo partner a teatro in I pugni in tasca. La crisi però era stata superata, ma le voci sulla coppia, perennemente sull’orlo della separazione secondo il gossip, non si sono mai del tutto placate.

Ambra e Francesco Renga si sono lasciati

Poche ore dopo la diffusione della notizia, Ambra e Francesco avevano smentito, ancora una volta, la rottura anche se in modo piuttosto diverso. Lui aveva ironizzato su Twitter “Che gente!Ah ah ah… Ciao a tutti. Intanto lavoro, io“.

Ambra non aveva preso troppo bene la notizia e ha scritto su Facebook “Gente… di me**a“ riferendosi a chi ha diffuso la famiglia e prendendosela “Con chi tormenta le famiglie per vendere carta igienica“.

L’attrice ha anche annunciato di voler querelare Gente, il primo ad aver diffuso la notizia della presunta (e smentita) separazione.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>