Ambra Angiolini, basta parlare della storia con Francesco Renga

di Emma 1.477 views0

Ambra Angiolini si è definitivamente lasciata alle spalle il suo passato: la lunga storia con il cantante Francesco Renga, da cui ha avuto due figli, Leonardo e Jolanda, è ormai ufficialmente chiusa e l’attrice romana non intende continuare a parlare di una relazione ormai chiusa.


Tra l’altro solo pochi giorni fa è uscita allo scoperto con la sua prima uscita pubblica con il nuovo compagno, l’ex modello e agente Lorenzo Quaglia in occasione della serata finale del Taormina Film Festival.

Insomma dopo le lacrime e la crisi, l’attrice ha ritrovato la serenità e ha superato brillantemente un periodo difficile.

La separazione è un mondo a parte, un non-luogo dove c’è tutto e niente e si è costretti a costruirsi una nuova casa. Prima c’è il dramma, la sensazione che niente sarà più come prima, poi la voglia di sentirsi di nuovo in pista, con le amiche che ti spingono a uscire e i pianti quando ritorni a casa. Nel frattempo magari ti sei vestita da coniglietta, ti sei accesa una sigaretta, hai riso di te stessa…

Aveva detto intervistata da La Stampa confermando che alla fine del buio c’è sempre un lieto fine. Concentrata sulla carriera teatrale e cinematografica, l’attrice preferisce parlare dell’amore per i suoi figli e cerca di rifuggire ancora l’ennesimo commento sulla sua vita privata dopo la fine della storia con Renga con cui ha mantenuto ottimi rapporti. E non manca neppure il suo commento alla politica, con la piccola, grande rivoluzione in atto a Roma con l’elezione a sindaco di Virginia Raggi.

AMBRA ANGIOLINI, IL NUOVO COMPAGNO È LORENZO QUAGLIA

Io la Raggi voglio considerarla un sindaco e basta. Ho buone vibrazioni, mi sembra che possa smuovere territori spinosi, i partiti e le ideologie sono cambiati, si era arrivati a una situazione di non ritorno. Uno scossone ci voleva. Non voto a Roma, ma avrei votato Raggi.

Ha commentato l’attrice cercando di spostare l’attenzione su un argomento di attualità che non sia la sua vita privata.

photo credits| instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>