Chris Martin lascia i Coldplay per Gwyneth Paltrow?

di Stefania Russo 2

Gwyneth Paltrow ha intenzione di convicere suo marito Chris Martin, leader dei Coldplay, a lasciare la band e ad intraprendere una carriera da solista..

chris-martin

Mogli e fidanzate hanno spesso molta influenza sul fare degli uomini ma noi speriamo vivamente che questa volta non sia così, per il bene della musica.

Secondo alcuni tabloid, infatti, Gwyneth Paltrow ha intenzione di convicere il leader dei Coldplay e suo marito Chris Martin a lasciare la band e ad intraprendere una carriera da solista perchè a suo avviso senza gli altri componenti del gruppo il suo talento e la sua bravura emergerebbero in maniera più evidente.


Ovviamente dopo questa notizia tutti i fan dei Coldplay sono andati nel panico per paura che le parole dell’attrice facessero venire in mente strane idee al cantante ma sembra che non ci sia nulla di che preoccuparsi visto che, sempre secondo le fonti, dopo che Gwyneth ha espresso la sua idea Chris è andato su tutte le furie.


Il cantante, infatti, è molto affezionato al suo gruppo e non ha la minima intenzione di lasciarlo per intraprendere una carriera da solista. Il solo fatto che sua moglie gli abbia proposto una cosa del genere lo ha fatto parecchio arrabbiare, tanto che si è addirittura allontanato per qualche ora da casa.

Gwyneth da parte sua ha chiarito di non avere nulla contro i Coldplay, anzi, i componenti della band sono stati definiti delle persone splendide, solamente che a lei picerebbe che Chris provasse a cantare da solo, almeno una volta, pubblicando un album da solista.

In ogni caso l’attrice ha ribadito di aver espresso semplicemente una sua idea e di non volere assolutamente essere atichettato come quella che vuole lo scioglimento dei Coldplay. Peccato, ma questa etichetta gli è già stata affibiata..

Commenti (2)

  1. Tenetemi, mettetemi le catene, fate qualcosa perchè a momenti salgo sul primo aereo la raggiungo dovunque si trova e la uccido

  2. i love mouch coldplayn very goo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>