Eva Longoria ed Eduardo Cruz si sono lasciati

di Fabiana Commenta

L’attrice e il cantante si sono detti definitivamente addio dopo un anno d’amore

Finisce un’altra storia d’amore. Eva Longoria, ex Desperate Housewife, lascia definitivamente quello che fino a poco tempo fa era stato il suo compagno, Eduardo Cruz, fratello della più celebre Penelope.

La relazione dell’attrice, 36 anni, con il suo nuovo toyboy,27 anni, andava avanti da circa un anno e a gonfie vele, anche se evidentemente il loro amore sembrava idiallico solo in apparenza.

Solo recentemente l’attrice si era detta molto fortunata nell’aver trovato il suo Eduardo e invece ecco che la coppia è naufragata. E riportare la notizia, il settimanale US Weekly secondo cui la separazione è stata decisa di comune accordo fra le parti senza scenate o recriminazioni.

Eduardo Cruz si è tatuato il nome di Eva Longoria

Eva ed Eduardo avrebbero deciso di restare buoni amici e lui avrebbe già fatto ritorno a Madrid.
La coppia si frequentava pubblicamente da un anno: il colpo di fulmine era scoppiato nel febbraio del 2011.

L’attrice aveva divorziato da poco dal giocatore di basket Tony Parker, accusato di averla ripetutamente tradita. Parker è stato tradito dai sms lasciati in memoria sul cellulare e ovviamente la moglie non è stata pronta a perdonarlo chiedendo immediatamente il divorzio.

Dopo le prime uscite segrete, immortalate dai paparazzi, Eva ed Eduardo erano usciti pubblicamente per la prima volta il 15 marzo 2011 quando Eduardo, con un gesto molto romantico, organizzò un party su un lussuoso yatch in occasione del compleanno dell’attrice.

EVA LONGORIA ESCE DI SENO

Ora l’attrice, chiusa la relazione, ha deciso di buttarsi sul lavoro e sembra sia già tornata sul set della nuova stagione di Desperate Housewives.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>