Jessica Alba vuole allargare la famiglia

di Stefania Russo Commenta

La bellissima attrice Jessica Alba ha deciso di prendersi un periodo di pausa dal lavoro e di dedicarsi totalmente al mestiere di mamma..

jessica-alba

La bellissima attrice Jessica Alba ha deciso di prendersi un periodo di pausa dal lavoro e di dedicarsi totalmente al mestiere di mamma. La sua primogenita Honor Marie, avuta lo scorso giugno insieme al marito Cash Warren, le dà molto da fare ma a quanto pare ciò non spaventa affatto mamma Jessica.

L’attrice, infatti, durante una recente intervista ha rivelato che lei e suo marito hanno deciso di avere un secondo figlio e che quindi spera di rimanere presto incinta per regalare una sorellina o un fratellino a Honor Marie. In questo modo i due bambini saranno quasi coetanei e potrano condividere insieme momenti importanti della loro vita.


Avere un figlio, ha rivelato l’attrice, ti cambia completamente la vita. E’ come se la propria esistenza avesse improvvisamente un altro scopo, un altro significato. La maternità, ha affermato Jessica, è stata la cosa più bella della sua vita, niente e nessuno può essere eguagliato ad una simile esperienza.

Per quanto riguarda il parto Jessica lo descrive come un’esperienza meravigliosa e, contrariamente alla maggior parte delle donne, rivela che il dolore non è poi così insopportabile. In ogni caso, nel momento in cui vedi il tuo bambino, capisci che ne vale davvero la pena.


L’attrice, quindi, sembra essere più che determinata a perseverare nel suo mestiere di madre e ad abbandonare, almeno per il momento, quello di attrice. I suoi fans, soprattutto gli uomini, speravano di continuare a vederla sul grande schermo ma se può servire a consolarli pare che la maternità non abbia per nulla intaccato il fisico statuario dell’attrice che appare più bella che mai.

Jessica, tuttavia, sembra non volersi affatto fermare al secondo figlio ma, piuttosto, ha affermato di desiderare una famiglia numerosa, il che lascia intendere che la seconda gravidanza non sia affatto l’ultima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>