Kristen Stewart rivelazione shock: ho paura che i fans di Robert Pattinson mi uccidano

di Maris Matteucci Commenta

Kristen Stewart ha paura che i fans di Robert Pattinson possano farle del male

Ricucita la storia con Robert Pattinson, adesso Kristen Stewart vive nell’angoscia che i fans del fidanzato possano ucciderla.

L’attrice ventiduenne dice di avere il terrore che questo possa succedere: d’altronde grazie ai social network, oggi giorno, le informazioni volano più velocemente e di sicuro qualcuno scoprirà prima o poi la sua abitazione.


Sembra uno scherzo ma Kristen Stewart ha rilasciato davvero questa intervista riportata nel libro “Pattinson, Kristen Stewart, Taylor Lautner – In their own words” di Talia Soghomonian. Nonostante la protagonista di Twilight sia felice per il perdono ottenuto dal fidanzato, non riesce comunque a gustarsi questo momento.

KRISTEN STEWART-ROBERT PATTINSON, TUTTI I DETTAGLI DELLA RIAPPACIFICAZIONE!

Ricordiamo che la storia tra Kristen Stewart e Robert Pattinson era naufragata per colpa del tradimento di lei con il regista Rupert Sanders, conosciuto sul set di Biancaneve e il cacciatore. A poco erano servite le scuse ufficiali dell’attrice che aveva riconosciuto il suo errore pubblicamente: Robert Pattinson non ne aveva voluto più sapere niente di lei e i fans si erano schierati tutti a favore dell’attore inglese che in tutta quella situazione era stato identificato come la vittima di turno.

Ora che Robert Pattinson ci ha ripensato, però, Kristen Stewart ha attirato l’odio delle fans del bell’attore inglese. Qualcuno si presenterà sotto casa di Kristen Stewart in “missione punitiva”? E’ questo d’altronde ciò che l’attrice ventiduenne teme e che non le fa dormire sonni tranquilli nonostante la rinnovata presenza di Robert al suo fianco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>