Monica Bellucci non crede nella fedeltà

di Maris Matteucci Commenta

Monica Bellucci non crede nella fedeltà ma solo nell'amore

In una intervista rilasciata per il quotidiano Repubblica, Monica Bellucci afferma senza mezzi termini di credere moltissimo nell’amore ma non nella fedeltà.

Ecco perché anche nel rapporto con Vincent Cassel, sposato nel 1999, non è assolitamente morbosa.


L’attrice dice che mai gli controlla il cellulare e mai lo chiama per conoscere i suoi movimenti. Perché crede fermamente che l’amore è la cosa più importante e del resto crede sia meglio non chiedere. Insomma per Monica Bellucci il rapporto di coppia è da costruire giorno dopo giorno perché nessuno può sapere fino a quando potrà durare.

Io credo molto di più nella fedeltà del cuore – dice – e molto meno in quella del corpo. Tradire carnalmente è meno grave“, dice l’attrice a Repubblica. Con Vincent Cassel la sex symbol italiana è sposata da ben tredici anni. Lo aveva conosciuto sul set del film del film L’appartamento nel 1996 e da lui ha avuto anche due figlie: Deva nata nel 2004 e Léonie, nata invece nel 2010.

MONICA BELLUCCI SI CONSIDERA UN OGGETTO

Sono loro le uniche certezze nella vita di Monica Bellucci che, come ogni buona italiana che si rispetti, tiene moltissimo alla famiglia: “Tutto il resto viene dopo, per ogni italiano i figli sono la cosa più importante“, afferma l’attrice. Che poi aggiunge che non c’è una legge che tiene insieme due persone e che per questo motivo non si puà mai essere certi che un legame di amore durerà per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>