Selena Gomez a luci rosse a Venezia -foto

di Fabiana Commenta

Svolta sexy per la fidanzata di Justin Bieber al Lido

Addio innocenza. Selena Gomez diventa una bad girl lasciandosi definitivamente alle spalle il ruolo di brava ragazza di Disney Channel. La giovanissima attrice-cantante, texana, classe 1992, è sbarcata ieri al Lido per presentare alla Mostra del Cinema di Venezia il film Spring Breakers del regista di cinema indipendente Harmony Korine.

Un cambio d’immagine deciso per la giovane ex stella Disney (interprete de I maghi di Waverly) impegnata in una storia di perdizione, fra sesso, droga e rapine: nel film è il pusher rapper James Franco a guidare le giovanissime verso il baratro.

Accanto a Selena Gomez nella pellicola ci sono Vanessa Hudgens (altra ex ragazza Disney), Ashley Benson (direttamente da Glee) e Rachel Korine (moglie del regista). E intanto Selena, sbarcata al Lido da sola, senza il fidanzato Justin Bieber, mostra di conoscere perfettamente i meccanismi dello star system anche se a Venezia ha giocato a fare la diva: non si negata al bagno di folla fra i teenagers per qualche momento, fra autografi, fotografie ricordo e sorrisi, ma si è ritirata quasi subito nel suo hotel (che si vocifera sia Hotel Excelsior).

E in attesa del red carpet la giovane star, protetta dai bodyguard, ha offerto un assaggio del suo nuovo look e della svolta sexy, indossando jeans, stivaletti borchiati, reggiseno con pizzo a vista sulla schiena nuda. Non mancano gli occhiali da sole dall’anima rock che le coprono gli occhi dai flash e la fanno giocare alla piccola diva.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>