Vittoria Puccini insieme alla ex di Alessandro Preziosi a Roma

di Maris Matteucci 1

Vittoria Puccini passeggia per Roma insieme alla ex di Alessandro Preziosi, Rossella Zito

Cosa hanno in comune Vittoria Puccini e Rossella Zito? L’ex Alessandro Preziosi. L’attore napoletano, adesso fidanzato con una giovane 23enne non nota nel mondo dello spettacolo, ha infatti un figlio da ognuna di loro.

Da Rossella Zito ha avuto il primogenito Andrea, nato nel lontano 1995, mentre dalla relazione con Vittoria Puccini è nata la piccola Elena, che oggi ha sei anni.


Vittoria Puccini e Rossella Zito sono state paparazzate insieme durante una passeggiata a Villa Borghese, nel cuore di Roma. La ex protagonista di Elisa di Rivombrosa era al parco con la figlioletta mentre Rossella Zito era con Andrea e il suo nuovo compagno. Le due donne a quanto pare sono in ottimi rapporti e dalle foto pubblicate questo aspetto si nota, eccome.

Eccole infatti mentre passeggiano sorridenti insieme prima di dedicarsi ai rispettivi figli con l’attrice fiorentina impegnata a giocare a nascondino con la piccola Elena. Alessandro Preziosi al momento è lontano dai suoi due figli perché impegnato in giro per tutta l’Italia con il Cyrano, con cui è protagonista a teatro.

Al fianco dell’attore napoletano c’è la nuova fiamma Greta Carandini, studentessa romana di molti anni più giovane di lui che sembra avere conquistato il suo cuore. Con lei l’attore napoletano è stato paparazzato a Verona durante una passeggiata romantica e – considerando che ultimamente la vita sentimentale di Alessandro Preziosi non è mai stata così regolare – la cosa appare alquanto fuori dal normale. Sarà in grado, la giovane Greta Carandini, di fare breccia nel cuore del bell’attore?

FOTO Olycom

Commenti (1)

  1. Scusate ma si può sapre come mai vittoria e preziosi si sono lasciati?
    Io sono una loro fan mi è sempre piaciuto il film “elisa di rivombrosa” lo sapete mi piacerebbe quando mi faccio grande conoscerli e dirgli che sono bravissimi un bacio la vostra più gran fan (marta)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>