Mario Balotelli racconta la verità su Raffaella Fico in un libro

di Maris Matteucci Commenta

Mario Balotelli racconta la verità su Raffaella Fico in un libro

mario balotelli

Un libro autobiografico per mettere una volta per tutte la parola fine anche sulla (tormentata) storia con Raffaella Fico. Mario Balotelli esce con un libro, intitolato Balotelli a cresta alta, nel quale ripercorre i momenti salienti della sua giovane vita.

Le bravate dentro e fuori dal campo, il rapporto difficile con colei che gli ha dato una bambina, la nuova vita a Milano. Cinque capitoli dai titoli tutti in rima (Infanzia senza tetto, Cuore da ghetto, Campione reietto, Fuori squadra senza nessun rispetto e Vita da maledetto) nei quali l’attaccante del Milan fa luce sulla sua chiacchieratissima vita.


Tralasciando l’infanzia difficile e i rapporti altrettanto tesi con il Manchester City e l’Inghilterra intera, quello su cui noi di spettegola ci focalizziamo è il rapporto con Raffaella Fico. Mario Balotelli, affrontando la questione, in parte dà ragione alla ex la quale ha sempre affermato che SuperMario le avesse proposto il matrimonio. Ma poi le cose sono rapidamente cambiate. Questione di soldi, a quanto pare. “Professionalmente è un periodo no per Mario Balotelli – si legge nel capitolo dedicato alla liason tra il calciatore e la modella – i media non lo amano ma dalla sua però c’è sempre l’ancora di salvataggio: Raffaella Fico. Forse è proprio in quel momento che Mario si accorge di quanto sia importante per lui avere la Fico accanto“.

MARIO BALOTELLI E’ TRA LE 100 PERSONE PIU’ INFLUENTI AL MONDO SECONDO IL TIME

Da lì la proposta di matrimonio, che arriva come la cosa più naturale di questo mondo:Lui è Mario Balotelli. Un ragazzo che guadagna cifre da capogiro […] Sposarlo non è cosa semplice. In primis l’oggetto di discussione è presto detto: come si divideranno i beni? […] Scoppia una crisi per la quale non sembra esserci una via di uscita. Balotelli chiede una pausa a Raffaella e la rimanda in Italia, ma quando resta da solo a Manchester ne succedono di tutti i colori […]“.

La fine non ve la sveliamo… la trovate nel libro!

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>