Cesare Cremonini spiega i motivi della rottura con i Lunapop

di Maris Matteucci Commenta

Cesare Cremonini spiega i motivi della rottura con i Lunapop

Ieri sera Cesare Cremonini è stato protagonista dello speciale di Rai 2 Emozioni che ha ripercorso la carriera del cantante bolognese, diventato famosissimo appena adolescente con la band dei Lunapop.

Una carriera sfavillante che ha travolto quel gruppo di ragazzotti che, oltre a Cremonini, comprendeva anche Gabriele Gallassi, Alessandro De Simone, Michele Giuliani e Nicola “Ballo” Balestri. I Lunapop hanno raggiunto un enorme successo a cavallo degli anni Duemila e i loro singoli – 50 Special, Un giorno migliore, Qualcosa di grande, Resta con me e Se ci sarai – sono stati per molto tempo ultra gettonati in radio. Poi all’improvviso il gruppo si è sciolto, Cesare Cremonini ha cominciato la sua carriera da solista e degli altri si sono perse le tracce.


Nello speciale di ieri sera il bolognese spiega i motivi che hanno portato alla rottura con i Lunapop da individuare nel fatto che non tutti i componenti del gruppo vivevano con lo stesso slancio quel successo travolgente. In particolare, secondo Cesare Cremonini, anche i genitori di alcuni componenti dei Lunapop avrebbero svolto un ruolo fondamentale nel creare i primi malumori all’interno della band. Questione di visibilità e di relativi compensi, insomma, perché i Lunapop erano sì famosissimi come gruppo ma Cesare Cremonini cominciava ad essere identificato come il vero leader dei Lunapop.

CESARE CREMONINI RACCONTA IL SUO RAPPORTO CON IL GOSSIP

Dopo la vittoria al Festivalbar 2000 con il singolo Qualcosa di grande, i Lunapop torneranno insieme sul palco della famosa kermesse canora l’anno scuccessivo con il brano Resta con me. L’apparizione della band all’Arena di Verona sarà l’ultima apparizione pubblica:I malumori già c’erano“, ha detto Cesare Cremonini e la sua versione è confermata da Ballo: “Probabilmente noi non ce ne rendavamo conto ma in quel periodo avevamo già molti problemi“.

E così i Lunapop si sciolgono e Cesare Cremonini comincia la sua carriera da solista. Che non gli sta andando prorprio male…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>