Gigi D’Alessio non vuole più sposare Anna Tatangelo per la troppa gelosia

di Maris Matteucci Commenta

Il matrimonio tra Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo sembra essere destinato a slittare...

La notizia arriva fresca fresca da Novella 2000, che è uscito questa mattina in edicola con il nuovo numero. Il tanto atteso (e annunciato) matrimonio tra Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo sarebbe destinato a slittare, almeno per il momento.

Il motivo? La eccessiva gelosia del cantante napoletano nei confronti della madre di suo figlio Andrea.


A scatenare questo sentimento così forte sarebbero state quelle foto incriminate che qualche mese fa avevano inchiodato Anna Tatangelo mentre si lasciava andare a tenere effusioni con Stefano Di Filippo, il ballerino professionista di Ballando con le stelle con il quale la cantante di Sora faceva coppia fissa dentro il programma.

FOTO ANNA TATANGELO MENTRE BACIA IL BALLERINO DI BALLANDO CON LE STELLE

Il feeling nato sul palco si era trasferito a quanto pare anche fuori perché i due erano sembrati a tutti molto affiatati e le foto pubblicate ne erano la prova. La cantante di Sora in quell’occasione si limitò soltanto a dire che “la fantasia non ha limiti” ma evidentemente questa frase (e le altre che avrà usato poi in privato con il compagno) non sarebbero bastate a tranquillizzare del tutto Gigi D’Alessio che – secondo Novella 2000 – nelle ultime settimane avrebbe fatto un leggero passo indietro circa i suoi programmi.

FOTO ANNA TATANGELO A SENO NUDO A BALLANDO CON LE STELLE

Il napoletano, per la verità, sta ancora attendendo di ottenere il divorzio dalla ex moglie ma non è detto che, una volta ottenuto, voli direttamente all’altare con Anna Tatangelo. Che per il momento non sembra nemmeno smaniosa di indossare l’abito bianco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>