Laura Pausini si difende dalle accuse della moglie di Paolo Carta

di Fabiana Commenta

La cantante si difende dalle accuse di rovina-famiglie facendo parlare i suoi avvocati: esistono prove documentali che Paolo Carta è divorziato dalla moglie

Fino a pochi giorni fa Laura Pausini era raggiante e al settimo cielo. Aveva annunciato di essere al quarto mese di gravidanza, di aspettare una bambina dal suo compagno, il chitarrista Paolo Carta.

Una gravidanza particolarmente attesa per la cantante che ha dichiarato di aver cercato questo figlio per oltre sette anni e di essere stata quasi ossessionata dall’idea di diventare madre. Ora finalmente il suo sogno sta per avverarsi e per tutelare al meglio la sua bambina ha deciso di interrompere i suoi impegni professionali almeno per un po’.

A rovinare l’idilliaca atmosfera del momento magico che sta vivendo Laura, ci ha pensato però Rebecca Galli, signora o ex signora Paolo Carta.

In una recente intervista a DiPiù, la Galli aveva accusato Laura Pausini di averle rubato il marito (Paolo Carta), di essere un’egocentrica e di aver danneggiato il rapporto di Carta con i tre figli nati dal precedente matrimonio durato 14 anni.

“Gli auguro di essere felici, ma sappiamo che qui c’è stata tanta sofferenza” conclude la Galli nell’intervista. Rebecca Gallo sostiene che Paolo Carta sia ancora suo marito a tutti gli effetti dicendo che in realtà non hanno mai divorziato, ma Laura Pausini ha deciso di reagire alle sue parole e di risponderle, se non direttamente, attraverso i suoi avvocati che hanno scritto un lungo messaggio sulla pagina della cantante su Facebook.

L’ex moglie di Paolo Carta accusa Laura Pausini di averle rubato il marito

L’avvocato Patrizio Visco in veste di legale di Laura Pausini e l’avvocato Barbara Novelli, in qualità di legale del Signor Paolo Carta, precisano che l’articolo pubblicato nel numero 38 del settimanale DIPIU contiene informazioni “del tutto inveritiere e destituite di qualsiasi reale fondamento”.

In pratica esisterebbero dei documenti che provano che Paolo Carta e Rebecca Gallo sono separati consensualmente dal 2006 e che sono divorziati dal 2012. A fronte di ciò invitano chiunque a non divulgare notizie “non conformi al vero e lesive della persona, della personalità e della vita di relazione”. Chissà che seguito avrà la storia adesso…

foto Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>