Pierdavide Carone critica i finalisti di Amici 12

di Maris Matteucci Commenta

Pierdavide Carone critica i finalisti di Amici 12

Pierdavide Carone

La finale di Amici 12 si sta avvicinando ma gli allievi in gara non sono dei veri talenti, meritevoli di una occasione importante nel campo dello spettacolo. Almeno secondo Pierdavide Carone, ex allievo della scuola di Amici, che ne ha per tutti e individua soltanto in Verdiana Zangaro (cantante della squadra blu) delle vere capacità.

Gli altri sembrano passare di lì quasi per caso a partire da Moreno Donadoni (che tra l’altro pare essere il favorito per la vittoria finale) che secondo Carone avrebbe una scrittura priva di contenuti.


L’intervista rilasciata da Pierdavide Carone è stata riportata dal sito invidia.it. Il cantautore, che due anni fa ha partecipato al Festival di Sanremo insieme a Lucio Dalla, critica anche Greta Manuzi considerata un’artista con delle buone possibilità ma con ancora tanta strada da fare. L’unica che si salva tra i cantanti finalisti di Amici 12 è Verdiana Zangaro, cantante dei blu: “Riesce ad arrivare a note impensabili, va dal basso all’alto con una facilità incredibile ed è sempre intonata“, dice Pierdavide Carone.

La critica dell’ex allievo di Amici nei confronti dei concorrenti di quest’anno continua. Nel mirino finisce anche Ylenia Morganti, eliminata nella scorsa puntata, che addirittura non avrebbe voce. Meglio invece Edwyn Roberts, eliminato un paio di settimane fa: “Dovrebbe migliorare la sua scrittura, ma ha quel qualcosa in più da poter far fruttare“, sottolinea Pierdavide Carone che ammette poi di avere apprezzato molto Andrea, eliminato dopo la prima puntata del serale.

ANTICIPAZIONI PROSSIMA PUNTATA AMICI 26 MAGGIO: IL NOME DELL’ULTIMO ELIMINATO

Insomma una critica pungente verso gli allievi di quest’anno che, secondo Pierdavide Carone, non avrebbero molte capacità a livello vocale. Strano che l’ex allievo di Amici si sia lasciato andare ad uno sfogo del genere, lui che generalmente ha sempre parlato poco e quasi mai a sproposito…

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>