Cheryl Cole va in hotel a Kensington

di Marina Pellegrino Commenta

Cheryl Cole ha preferito lasciare casa e trasferire le sue cose in un hotel a Kensington, Londra..

Cheryl Cole ha preferito lasciare casa e trasferire le sue cose in un hotel a Kensington, Londra. Stando alle dichiarazioni della sua agente, la cantante britannica userebbe l’Hotel Baglioni come base per il suo tour in Europa.

Una decisione presa alla fine della sua performance ai Brit Awards e dopo lo scandalo delle foto hot inviate dal marito Ashley Cole – altro giocatore del Chelsey sempre più nel mirino dei tabloid – alla procace modella Sonia Wild. Lui stesso avrebbe scattato con il proprio cellulare queste foto, che lo ritraggono nudo, mentre era in ritiro con la nazionale.



Il calciatore avrebbe detto d’aver dato il cellulare (da cui sono partite le foto) ad un amico, il quale lo avrebbe in seguito dato ad un’altra persona ancora. Ovviamente non è quello che sostiene la Wild la quale afferma invece d’aver parlato sempre e solo con Ashley.

Non si tratta del primo scandalo in cui è coinvolto il terzino dei Blues, alcuni mesi prima infatti sarebbero partite le stesse foto dallo stesso telefonino, questa volta per un’altra ragazza, e qualche anno fa sua moglie Cheryl aveva scoperto e perdonato il tradimento del marito con una parrucchiera (si erano incontrati in un nightclub dove lui era ubriaco).

Insomma, quando è troppo è troppo. La cantante non ha voluto neanche che il giocatore del Chelsey partecipasse ai Brit Awards. Che resti a casa sua con il piede rotto, avrà pensato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>