Paola e Chiara, polemica su facebook e addio alla musica

di Maris Matteucci Commenta

Paola e Chiara, polemica su facebook e addio alla musica

paola e chiara

Paola e Chiara abbandonano la musica? Le due sorelline (ormai nemmeno tanto ine, visto che girano intorno ai quaranta) potrebbero smettere di cantare perché stufe di essere sottovalutate.

E’ la stessa Chiara Iezzi a rendersi protagonista di uno sfogo su facebook che sa tanto di addio ufficiale: “Dopo 17 anni dedicati alla musica, mi sento dire che nessuno mai veramente ha creduto o punta su di noi. Il pop dance all’estero è una realtà, è un business. Qui non si capisce perché, siamo le uniche a farlo“, si legge.


Insomma Paola e Chiara sarebbero stufe di lottare contro i mulini a vento in un panorama musicale, quello italiano, che non sembra voler dare loro spazio. In effetti dopo Amici come prima, la canzone che le ha fatte diventare note a Sanremo nel lontano 1997, le due sorelle hanno fatto fatica a farsi spazio nel mondo della musica italiana. Sì, qualche canzone più famosa delle altre sono riuscite a piazzarla, ma mai niente di eclatante. Il successo vero e proprio, per Paola e Chiara Iezzi, non è insomma mai arrivato.

Negli ultimi anni poi le due cantanti sono sparite di scena ed evidentemente adesso sono stufe di sentirsi messe da parte, tanto da ventilare l’ipotesi di un addio alla musica. E sui social network la notizia è già stata ripresa e commentata dalle più disparate persone. C’è chi si dice dispiaciuto per l’eventuale addio alla musica delle due sorelle cantanti, c’è chi invece – più maliziosamente – sottolinea che nessuno si accorgerà della loro uscita di scena.

Lo sfogo di Paola Iezzi sta facendo il giro del web e tutti hanno preso per buona la notizia dell’abbandono delle due: starà adesso alle dirette interessate dare conferma o smentire questo gossip. E il vostro punto di vista quale è? Siete dispiaciuti o totalmente indifferenti alla questione?

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>