Paola Iezzi, ho 40 anni ma i figli possono aspettare

di Ma.Ma. 390 views0

Paola Iezzi si racconta in una lunga intervista al settimanale Vero nella quale ripercorre il suo ultimo anno e mezzo, a partire dalla rottura con la sorella Chiara, arrivata dopo diciassette anni di lavoro insieme. Una rottura che ha infiammato il gossip e lasciato strascichi nella vita di Paola Iezzi che però glissa sull’argomento.

La cantante milanese, 40 anni, si limita soltanto a dire che lei e Chiara sono felici di essere sorelle e lo saranno per sempre. Insomma parole caute che probabilmente nascondono qualcosa di più. E cauta Paola Iezzi è anche quando le viene chiesto come mai, a 40 anni, non abbia ancora pensato ad un figlio nonostante da sette anni sia fidanzata con Paolo Santambrogio, fotografo di professione. La cantante spiega di avere ancora altri progetti da portare avanti prima di poter pensare ad allargare la famiglia.

CHIARA IEZZI, NON HO LITIGATO CON PAOLA A CAUSA DI MAX PEZZALI

Il suo pensiero in proposito è molto chiaro: “Famiglia per me è sinonimo di figli, ma i bambini necessitano di un impegno a tempo pieno e adesso non me la sentirei. Fare un figlio è come realizzare un’opera d’arte e, da perfezionista quale sono, qualora decidessi di metterne uno in cantiere, diventerebbe difficile coniugare famiglia e lavoro“. Per il momento invece Paola Iezzi ha il lavoro in cima alla lista delle sue priorità e proprio per questo motivo preferisce ancora rimandare l’appuntamento con la maternità.

La cosa peraltro non stupisce perché sono molte le Vip che decidono di fare figli in età avanzata, privilegiando la carriera.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>