Divorzio Kate Walsh

di Marina Pellegrino Commenta

L’attrice americana Kate Walsh - conosciuta per il ruolo di Addison Montgomery in Grey's Anatomy e nel suo poco seguito spin-off Private Practice..

Dal divorzio con il Dottor Sheperd (o meglio, con il Dottor Stranamore), nella finzione televisiva, ne usciva sconfitta e ferita. Oggi, dal divorzio col suo vero marito, ne esce abbastanza soddisfatta.
L’attrice americana Kate Walsh – conosciuta per il ruolo di Addison Montgomery in Grey’s Anatomy e nel suo poco seguito spin-off Private Practice, di cui è protagonista – festeggia dopo la decisione presa da un giudice di Los Angeles che ha negato al marito Alex Young, produttore televisivo e cinematografico, la sua richiesta di ottenere il mantenimento finanziario da parte della moglie nella causa di divorzio in corso.



Pare che a chiedere la separazione, dopo 15 mesi di matrimonio, sia stato proprio lui. I due, a quanto sembra, durante la loro unione non hanno fatto altro che litigare.

Successivamente le cose si sono complicate al punto che la Walsh ha intimato al marito di non permettersi di rivendicare l’ottenimento degli alimenti da lei. La cosa insospettì Alex tanto che, mosso da curiosità (chiamerò così la sua voglia di ottenere un grosso compenso di denaro), chiese di conoscere il vero valore del contratto della moglie con la rete televisiva americana ABC.

Secondo quanto stabilito dal giudice, il produttore non avrà diritto al mantenimento finanziario, tuttavia godrà della metà dei guadagni della Walsh derivanti dagli episodi delle serie Grey’s Anatomy e Private Practise girati quando erano ancora una coppia.

L’attrice ha acconsentito inoltre a versare 627 mila dollari pur di restare nella casa coniugale. Opere d’arte e mobili sembra siano stati equamente divisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>