Gerry Scotti deve dare 582 mila euro alla ex moglie

di Elisa Bianchi Commenta

Si è finalmente conclusa la causa di separazione di Gerry Scotti e della sua ex moglie Patrizia Grasso..

Scotti

Si è finalmente conclusa la causa di separazione di Gerry Scotti e della sua ex moglie Patrizia Grasso. I due si sono separati in maniera consensuale e adesso è arrivata la sentenza che stabilisce che il figlio dovrà continuare a vivere con la mamma e il padre potrà vederlo nei fine settimana e nelle feste.

Oltre a questo Gerry Scotti si trova costretto a dover sborsare alla ex moglie la bellezza di 582 mila euro oltre che all’assegno di mantenimento di 5950 euro mensili che serviranno per mantenere il figlio.



Oltre a questo Gerry dovrà anche pagare le spese mediche e le spese scolastiche del figlio. La sentenza arriva dal tribunale civile di Milano senza particolari retroscena. Patrizia Grasso avrà quindi l’affidamento del figlio e il presentatore vedrà il figlio durante le feste come spesso accade in questo tipo di sentenze.

Discorso analogo era avvenuto tra Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti il quale però deve sborsare circa 11 mila euro al mese per il mantenimento della figlia. Una domanda ci sorge spontanea, ma quanto mangiano sti figli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>