Picchiata la iena Luigi Pelazza

di Nadine Chiara Manzoni Commenta

Questa volta però la iena in questione non è solo andata vicino alla rissa, ma le ha prese di santa ragione..

luigi pelazzaLe iene sono abituate a trovarsi in situazioni estreme. Le loro continue provocazioni e denuncie sulle tante illegalità italiane le hanno più volte esposte ai rischi di aggressioni da parte degli “intervistati”.

Questa volta però la iena in questione non è solo andata vicino alla rissa, ma le ha prese di santa ragione! Si tratta della iena Luigi Pelazza che, inviato in una delle sue tante missioni, ci ha rimesso le penne. Il fatto è accaduto in provincia di Como, mentre Pelazza indagava su una vicenda di guadagni illeciti da parte di un Segretario comunale.



Il “gentiluomo” è Gennaro Borrelli che non avendo retto le insistenti richieste di spiegazioni da parte della iena, avrebbe sferrato un forte pugno, colpendo Luigi Pelazza sul mento. A testimoniare i fatti, oltre ai presenti e ai diretti interessati, le immagini della telecamera, che non ha smesso un attimo di riprendere il tutto. Secondo i fatti, Borrielli in un primo momento si sarebbe rifugiato nella caserma dei carabinieri e, una volta uscito da lì non avrebbe esitato nell’ aggredire Pelazza.

La iena, ormai abituata a certe situazioni estreme, ha dichiarato di non voler sporgere denuncia per l’ accaduto, ma il filmato sarà sicuramente mandato in onda nella prossima edizione dello show. Vivere nell’ illegalità è rischioso e pericoloso, ma a volte anche per chi cerca di fare chiarezza su certi fatti, c’è il rischio di rimanerci ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>