Elisabetta Canalis mostra il suo lato materno

di Stefania Russo Commenta

I tabloid statunitensi sono già pronti a scommettere che la bella italiana di nome Elisabetta Canalis è riuscita a far mettere la testa a posto..

Elisabetta Canalis

I tabloid statunitensi sono già pronti a scommettere che la bella italiana di nome Elisabetta Canalis è riuscita a far mettere la testa a posto allo scapolo d’oro di Hollywood e che presto i due decideranno di far fare un passo di qualità al loro rapporto, ma è sorto il dubbio che passare allo step successivo non significa necessariamente convolare a nozze.

Elisabetta è stata infatti paparazzata a Beverly Hills mentre pranzava insieme ad una sua amica che ha portato con se anche il suo bambino, la presentatrice lo ha tenuto in braccio praticamente per tutto il tempo, questo secondo molti significa solo una cosa, Elisabetta non vede l’ora di diventare mamma.


Ovviamente si tratta di una conclusione piuttosto affrettata, tenere in braccio un bambino non significa necessariamente questo, certo è che Elisabetta è apparsa a proprio agio e il fatto che ormai passa la maggior parte del suo tempo a Los Angeles la dice lunga.


Come se non bastasse, poi, le recenti foto che vedono George Clooney con la sua fidanzata e la sua mamma sul tappeto rosso della prima del suo film “Tra le nuvole” hanno lasciato intendere che i due hanno già provveduto alle presentazioni ufficiali, tutti quindi si aspettano ora una novità che riguardi il loro rapporto, decideranno di sposarsi e di metter su famiglia o di fare i fidanzatini a vita?

Nelle foto Elisabetta Canalis è apparsa come sempre in splendida forma, per mostrare la sua bellezza non le serve vestirsi in maniera elegante, un buon truccatore e un parrucchiere, è bella e sexy anche con jeans e t-shirt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>