Brutto inizio per La Fattoria 4

di Elisa Bianchi Commenta

Oltre a questo fatto spaventoso, i concorrenti del nuovo reality sono atterrati nell'aeroporto brasiliano con ben due ore di ritardo..

fabrizio-corona

Il reality di Canale 5 La Fattoria 4 è iniziato ieri sera e non senza colpi di scena ed eventi al limite del brivido. Qualche giorno fa abbiamo parlato del furto subito durante i primi giorni in Brasile da un gruppo di giovani armati che hanno estorto del denaro utile per pagare alcuni dipendenti della produzione Mediaset.

Oltre a questo fatto spaventoso, i concorrenti del nuovo reality sono atterrati nell’aeroporto brasiliano con ben due ore di ritardo e l’autista che si è offerto per andarli a prendere con un pulmino, non conoscendo la strada, si è perso per almeno 5 volte.


I concorrenti quindi sono arrivati a destinazione a dir poco stravolti e a dire il vero sembrava proprio una puntata di Scherzi a Parte. Ancora prima dell’inizio della puntata c’è stato subito un battibecco tra il “re del Gossip” Fabrizio Corona e il presentatore Maurizio Costanzo che si chiede come fosse possibile che una persona con un procedimento penale in corso possa partecipare un reality.

Corona risponde affermando di sentirsi una persona libera e rincara la dose dicendo di essere in grado di portare in Italia Cesare Battisti seguito da un mega scoop giornalistico.


La bella hostess Daniela Martani che ricordiamo aver voluto uscire dalla casa del Grande Fratello per poter inseguire il proprio posto di lavoro perso pochi giorni dopo è stata eliminata al televoto subito dopo pertanto non potrà partecipare nemmeno a questo reality. Luna nera per l’hostess che adesso dovrà cercare un posto di lavoro. Come sappiamo La Fattoria è organizzata in due gruppi: La Casta (immune alle nomination e alla fatica del lavoro)alla quale fanno parte Corona, Linda Batista e la Marina Ripa di Meana.

Tutti gli altri sono I Contadini obbligati a lavorare e a sbattersi per rimanere in gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>