Leonardo Greco conferma la relazione con Misha Marculet

di Maris Matteucci Commenta

Leonardo Greco conferma la relazione con Misha Marculet, secondo la testimonianza di alcune ragazze accorse alla serata dell'ex tronista di Uomini e donne

Leonardo Greco è uscito allo scoperto e a distanza di circa due mesi dalle prime voci di flirt con Misha Marculet, conferma la relazione con quella che adesso è a tutti gli effetti la sostituta di Diletta Pagliano nel cuore dell’ex tronista di Uomini e donne.

E’ il blog di Isa&Chia, da sempre molto vicino ai personaggi che gravitano a Uomini e donne, a riportare la testimonianza di una fan che avrebbe partecipato alla notte dei tronisti organizzata alla discoteca Boba. La ragazza in questione ha affermato che Leonardo Greco avrebbe finalmente ammesso la storia con Misha Marculet aggiungendo anche di essere totalmente disinteressato a quello che verrà scritto su facebook sul suo conto.


L’ex tronista avrebbe detto di stare benissimo insieme a Misha Marculet che, secondo la testimonianza della solita ragazza, avrebbe portato al dito anche un anello che sapeva tanto di brillocco di fidanzamento. Insomma i fans della coppia Leonardo Greco-Diletta Pagliano dovranno mettersi l’anima in pace una volta per tutte.

LEONARDO GRECO CONTRO DILETTA PAGLIANO

L’amore tra l’ex tronista e l’ex corteggiatrice di Uomini e donne è finito, e stavolta pare per sempre. In realtà Leonardo e Diletta si erano lasciati e ripresi ripetutamente e anche stavolta, dopo l’ennesima rottura, in molti avevano probabilmente pensato che presto il sereno nella coppia sarebbe tornato. Ed invece niente da fare. E mentre Diletta Pagliano cerca conforto nelle serate in discoteca con le amiche (con le quali viene spesso avvistata), Leonardo Greco ha trovato consolazione con la bella Misha Marculet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>