Daniel Mkongo bestemmia al Grande Fratello 12: espulso?

di Maris Matteucci Commenta

Daniel Mkongo potrebbe essere squalificato dal Grande Fratello per avere bestemmiato

Daniel Mkongo, il bel tenebroso del Grande Fratello 12, rischia di essere espulso questa sera dal reality più seguito di canale 5. Il motivo è il solito che si ripete di anno in anno: il concorrente del Gf avrebbe infatti bestemmiato in un momento di rabbia mentre si trovava in giardino con alcuni compagni.

E proprio i compagni che erano con lui se ne sarebbero accorti e, sottovoce, avrebbero commentato il brutto gesto che nelle precedenti edizioni ha sempre portato all’eliminazione dei concorrenti che se ne sono resi “tristemente” protagonisti. Quindi, secondo il regolamento, anche per Daniel Mkongo la situazione non dovrebbe riservare un epilogo diverso.


Tanto più che dalla stessa produzione del Grande Fratello è arrivato un comunicato ufficiale dove si dice che il Gf sta provvedendo ad analizzare i filmati in questione per verificare se Daniel Mkongo si sia reso effettivamente protagonoista di una bestemmia. Qualora lo fosse stato è evidente che il concorrente, entrato tra gli ultimi, sarà costretto ad abbandonare anzi tempo il programma perché il regolamento in casi di questo genere non concede seconde possibilità.

Quest’anno, dopo due mesi di trasmissione, non si era ancora verificata questa ipotesi. In realtà tempo addietro si era parlato di una presunta bestemmia di Caterina Siviero ma tutto era passato in secondo piano e sulla veneta non erano di fatto usciti filmati scomodi che potessero inchiodarla.

CATERINA SIVIERO BESTEMMIA AL GF12

Per Daniel Mkongo a quanto pare non sarà così: quindi stasera, nella diretta del Grande fratello, il concorrente potrebbe essere espulso se il Gf riterrà che i filmati analizzati attentamente potranno inchiodarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>