Guendalina Tavassi e Angelica Livraghi amiche per la pelle

di Maris Matteucci Commenta

Guendalina Tavassi e Angelica Livaghi, acerrime nemiche dentro la casa del Gf, adesso sono amiche per la pelle

Sono lontani i tempi in cui Guendalina Tavassi e Angelica Livraghi proprio non si sopportavano. Adesso, a distanza di un anno dalla loro esperienza al Grande Fratello, le due romane vanno d’amore e d’accordo: tanto da uscire insieme, nello stesso gruppo, come ai vecchi tempi.


Sì, perché Angelica e Guendalina si conoscevano già prima di entrare nella casa del Gf. Entrambe di Roma, entrambe dello stesso quartiere capitolino. Ma con il passare degli anni – e a causa di qualche incomprensione adolescenziale di troppo – si erano allontanate. Salvo poi ritrovarsi molti anni dopo grazie all’esperienza del Grande Fratello.

La scorsa settimana Guendalina e Angelica erano state viste mentre si scatenavano in una discoteca di Roma in occasione di una serata organizzata; la cosa si è ripetuta e anche nello scorso weekend le due ex gieffine sono uscite insieme al solito gruppo di amici.

GUENDALINA TAVASSI SI INVENTA FLIRT CON FERDINANDO GIORDANO

Al settimanale Visto la Tavassi dichiara di aver provato ad organizzare una serata in discoteca per presentare un suo amico ad Angelica. Ma il tentativo di formare una nuova coppia è miseramente fallito: “Angelica è ancora troppo legate a Ferdinando (Giordano, ndr, conosciuto proprio durante la sua avventura al Gf)”.

In effetti la Livraghi ha sofferto molto per la fine della sua storia con il salernitano che l’ha mollata da un giorno all’altro senza un motivo in particolare. Nemmeno le avances sfrenate del bellissimo Marcelo Fuentes hanno fatto cedere Angelica che evidentemente non si sente ancora pronta per una nuova storia.

In attesa che Ferdinando diventi solo un (piacevole?) ricordo, Angelica intanto si scatena in pista con la sua nuova amica Guendalina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>