Rudolf Mernone attacca il Grande Fratello 12

di Maris Matteucci Commenta

L'ex gieffino critica nuovamente il comportamento di Alessia Marcuzzi degli autori del Grande Fratello

Potremmo definirlo il grande escluso. Da potenziale vincitore del Grande Fratello 12 (era tra i preferiti dal pubblico) ad emarginato del reality più famoso di canale 5. Rudolf Mernone non è stato invitato in studio anche se Alessia Marcuzzi più volte in diretta si è auspicata di incontrare il concorrente davanti alla telecamere.

Incontro che però non c’è mai stato anche perché, qualora gli autori del Grande Fratello lo avessero voluto non ci sarebbe stato modo, per l’ex gieffino di sottrarsi all’impegno (per un anno è sotto contratto con la Endemol).


RUDOLF MERNONE LASCIATO DALLA FIDANZATA FRANCESCA

E’ proprio questo aspetto che fa imbufalire Rudolf Mernone che dal suo profilo facebook fa conoscere il suo pensiero. Il rugbista romano dice che nessuno mai gli ha chiesto un parere in proposito e trova anzi fuori luogo il fatto che qualcuno (Alessia Marcuzzi nello specifico) continui a chiedere ad altre persone (la ex concorrente Adriana che lunedì scorso è intervenuta in studio a difesa dell’amico) quale sia il suo pensiero rispetto alla decisione di avere abbandonato il reality in corsa.

Ad ogni modo Rudolf Mernone ad oggi è sereno. Dopo le pesanti accuse rivolte agli autori del Grande Fratello – che lo avrebbero pressato in un determinato modo durante la sua permanenza nella casa di Cinecittà – il romano è tornato ad una vita normale.

RUDOLF MERNONE HA TROVATO LAVORO COME BARMAN

In stand by la sua vita sentimentale (Francesca lo avrebbe lasciato ma lui spera di poter recuperare) l’ex gieffino ha trovato lavoro come barman in un locale della capitale. E dice che grazie agli allenamenti e alle persone che gli stanno vicino sta recuperando quella serenità che aveva perso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>