Cristiano Ronaldo e Irina Shayk non sono in crisi

di Fabiana Commenta

Il calciatore e la modella innamorati e complici in occasione del Marie Claire Prix de la Moda Awards 2011

Vi sembrano in crisi? Decisamente no.

Il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo e la fidanzata, la modella russa Irina Shayk, angelo di Victoria’s Secret, occhi verdi e fisico mozzafiato, sembrano aver archiviato la recente crisi.

Irina Shayk posa per Men’s Health

Eccoli bellissimi e splendenti a Madrid in occasione del Marie Claire Prix de la Moda Awards 2011, dove hanno catalizzato l’attenzione di tutti, lei avvolta in un bellissimo abito avorio con spacco vertiginoso, lui elegantissimo in nero.

Per tutta la sera non hanno fatto altro che scambiarsi baci e sguardi complici davanti a tutti i presenti a riprova che la crisi è definitivamente archiviata.

Qualche giorno fa il calciatore aveva inoltrato a tutti i suoi amici una mail con una foto di una sua fan in pose hot, ma inavvertitamente l’aveva inviata anche alla fidanzata.

Irina non aveva certo preso bene la cosa, e andata su tutte le furie, aveva preteso delle scuse ufficiali.

Per non perderla lui ha rimediato nel più classico dei modi, scusandosi e regalandole un magnifico anello di diamanti De Grisogono, lo stesso che la modella ha immediatamente sfoggiato dalla modella già qualche giorno fa in occasione della cerimonia di consegna della Scarpa d’Oro, premio ricevuto a Madrid da Ronaldo.

Irina Shayk sfoggia l’anello di fidanzamento

Anche allora tutti gli occhi erano puntati sulla modella che indossava un minidress nero e che era seduta accanto alla famiglia del suo futuro marito.

Ora sembrano non ci siano davvero più ostacoli per le nozze della coppia che dovrebbero celebrarsi, salvo complicazioni e colpi di scena inaspettati, il 12 luglio 2012 a Madeira, isola dell’Oceano Atlantico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>