Gisele Bündchen è diventata mamma

di Stefania Russo Commenta

Gisele Bündchen è diventata mamma, la modella brasiliana e suo marito Tom Brady hanno avuto il loro primo figlio insieme, un bel maschietto. Il sesso del bambino..

Gisele Bündchen

Gisele Bündchen è diventata mamma, la modella brasiliana e suo marito Tom Brady hanno avuto il loro primo figlio insieme, un bel maschietto. Il sesso del bambino Gisele l’ha saputo solo al momento della nascita, la modella aveva voluto che per lei fosse una sorpresa mentre suo marito non ha saputo resistere, lui era l’unico a sapere che avrebbe avuto un’altro maschio.

Si, perchè mentre per Gisele questo è il primo figlio Tom è invece già padre di Jack, un bambino di due anni avuto insieme alla sua ex, l’attrice Bridget Moynahan.


La nascita di questo bambino è frutto dell’amore tra Gisele e Tom, una storia che prometteva bene sin dall’inizio visto che è stata la stessa Gisele ha rivelare che era da poco insieme a Tom quando ha capito che era lui l’uomo della sua vita e che lo avrebbe sposato, detto fatto, dopo circa un anno e mezzo i due si sono uniti in matrimonio nel mese di febbraio a Los Angeles con una cerimonia privata e hanno poi fatto un’enorme ricevimento con amici e parenti ad aprile in Costa Rica.


Diventare mamma era uno dei desideri di Gisele che ha rivelato di adorare i bambini, del resto lei per il figlio di Tom è come una seconda madre dal momento che lo ha visto praticamente nascere. Tom, infatti, è venuto a sapere che la sua ex aspettava un bambino quando aveva già iniziato la sua relazione con Gisele.

Ad annunciare ufficialemte la nascita del bambino è stato proprio Tom nel corso di una conferenza stampa, Tom in America è una star del football e questo fine settimana deve giocare un’importante partita, ha promesso ai suoi tifosi che nonostante il nuovo arrivato e nonostante le notti insonni farà del suo meglio per vincere.

Mentre lui è al lavoro accanto al bambino resterà la sua mamma, la modella più pagata al mondo che si stima abbia un patrimonio che si aggira intorno ai 15 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>