Lydie Pages felice con Domingo Zapata

di Redazione Commenta

Lydie Pages vuole essere definita modella e non showgirl anche se le piace lavorare nella TV italiana..

Abbiamo avuto una lunga conversazione con la stupenda Lydie Pages la quale ha voluto raccontarci un po’ della sua vita. La modella francese che ha lasciato l’università di medicina per dedicarsi al mondo della moda e dello spettacolo ci ha confermato di essere felicemente fidanzata con il pittore spagnolo Domingo Zapata uscito dal mondo della finanza per dedicarsi interamente all’arte.


Lydie Pages ha detto che farebbe qualsiasi pazzia per amore e per i propri familiari e amici e a dar forza a questo suo principio ci racconta che un giorno è riuscita a fare Milano-Barcellona in macchina per poter stare qualche ora con il proprio fidanzato. Ora Lydie fa da spola tra Milano dove lavora al fianco di Piero Chiambretti e New York dove vive Domingo con il quale è fidanzata da un anno e mezzo.

Lydie Pages vuole essere definita modella e non showgirl anche se le piace lavorare nella TV italiana che considera un po’ diversa da quella francese dove non sono presenti ragazze poco colte che non sanno parlare o straniere.

Ogni tanto, pur essendo francese, Lydie vorrebbe correggere gli errori grammaticali di molte showgirl italiane che lavorano in TV…in Francia non sarebbe mai successo! A breve la vedremo nuovamente sulle reti Mediaset nello spot della lingerie Triumph, ma intanto possiamo godercela al Chiambretti Night insieme al resto del cast di Piero…nell’ambiente del gossip è però raro vederla perchè, ammette la modella di non amare farsi sorprendere nella propria vita privata svelandoci il suo segreto: “Basta non frequentare i locali dei vip!!“. Le uniche feste che frequenta sono quelle eleganti come ad esempio quella di Paciotti o di Calvin Klein..In attesa di poter posare per un calendario Pirelli, Lydie Pages continua a sfilare e a ballare..e noi a guardarla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>