Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti a Londra senza Mia

di Maris Matteucci Commenta

Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti sono volati a Londra in occasione del compleanno della presentatrice romana

Giorni di relax tutto inglese per Alessia Marcuzzi ed il compagno Francesco Facchinetti che la scorsa settimana, in occasione del compleanno della conduttrice romana, sono volati a Londra insieme ad alcuni amici per ricaricare le pile lontano da tutto e da tutti.

Eccoli, sulle pagine di Chi, mentre belli incappucciati passeggiano per Londra insieme all’amico storico di lui, Daniele Battaglia, e la sua fidanzata Nadia. All’appello manca la figlia della coppia Mia, venuta alla luce agli inizi di settembre.


Chissà se la piccola è in albergo, magari con la tata, o se mamma e papà hanno deciso di non farla volare fino in Inghilterra per un soggiorno così breve (i due fidanzati si sono trattenuti appena tre giorni).

ALESSIA MARCUZZI A SPASSO CON LA FIGLIOLETTA MIA

Alessia Marcuzzi, nonostante la recente gravidanza, è già tornata in splendida forma e lunedì sera, in occasione della diretta del Grande Fratello – trasmissione che conduce ormai da sette anni -, è tornata a sfoggiare gli abitini “striminziti” che ci aveva abituato a vedere fino all’anno scorso, quando poi aveva dovuto optare per qualcosa di più larghetto a causa del pancione che cominciava a crescere.

ALESSIA MARCUZZI HA GIA’ PERSO 15 CHILI DOPO IL PARTO

In vacanza e dunque lontana dalla tv, però, la 39enne romana adotta un look decisamente più casual: al posto dei tacchi a spillo arrivano un paio di comodi scarponcelli scuri e i jeans prendono il posto delle mini gonne (che oltretutto le stanno benissimo, dato che può sfoggiare gambe chilometriche). Look sportivo anche per Francesco Facchinetti che abbina al cappottino beige una sciarpa grigia e un curioso cappello bordeaux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>